">
ISIC Italia

È oggi il tanto atteso equinozio di primavera

Anche quest’anno l’equinozio di primavera cade oggi, 20 marzo, precisamente alle 17:15, scopri cosa è e per quale motivo cade proprio oggi!

Progetto senza titolo 5

È proprio oggi dalle 17:15 che scatterà la primavera astronomica. L’equinozio di primavera cade spesso il 20 marzo e negli anni a venire in maniera saltuaria cadrà anche con un giorno di anticipo: il 19 marzo.

Ma cosa è veramente l’equinozio? È quando giorno e notte, o per essere precisi la durata del buio e della luce sono identici. Ciò è dovuto al fatto che l'asse di rotazione terrestre si trova perpendicolare alla direzione dei raggi solari e quindi in ogni punto del pianeta, dove il Sole superi l'orizzonte, la durata diurna è uguale a quella notturna. Da quel momento in poi il periodo di luce inizia ad allungarsi rispetto a quello di buio fino all’equinozio di autunno quando si verifica il fenomeno opposto.

Ma per quale motivo cambia ogni anno? Il suo anticipo è dovuto all’organizzazione dei giorni bisestili nel calendario gregoriano. Il calendario potrebbe essere definito come un sistema imperfetto in quanto non rappresenta in maniera esatta l’anno siderale, ossia il periodo orbitale della terra intorno al sole che corrisponde a 365 giorni, 6 ore, 9 minuti e 10 secondi. Il calendario gregoriano come sappiamo si basa su di un anno composto di 365 giorni, e quindi ha circa un quarto di giro in meno rispetto a quello che effettivamente serve alla Terra per completare la sua rivoluzione intorno al Sole.  Tutto questo fa sì che ogni anno l’equinozio (che è un istante) cada 6 ore più tardi fino a quando non viene risistemato con l’anno bisestile, proprio per questo periodo può cadere in un giorno compreso tra il 19 ed il 21 marzo.

Ritorna alla panoramica
condividi articolo
Topic:
Student Life

Altri articoli sul tema Student Life


Decluttering: l’ordine che fa bene alla mente

Oggi è il trentesimo Giorno del Pi greco